Fracking: la verità dietro al miracolo.

frackingAttività estrattive di gas (rosso) e petrolio (nero) con la tecnica del Fracking (da Frackmap).

Quale pianificatore si limita a considerare un orizzonte temporale di una settimana quando affronta attività che hanno impatti per anni? E chi sarebbe disposto a investire in un’impresa più soldi di quelli che ritiene di poter poi guadagnare?

Nessuno, chiaramente.

Eppure è esattamente quello che rischia di accadere con lo “shale gas” e il “tight oil”, risorse rese disponibili dal fracking, oggi ampiamente pubblicizzato come una rivoluzione nata negli USA e in grado di risolvere i problemi energetici italiani ed europei e perfino di rilanciare l’economia: basta seguire l’esempio americano, dicono in molti, e il futuro si tingerà magicamente di rosa.

.

La situazione in realtà è molto più complicata: fattori geologici, politici e sociali rendono il paragone ardito se non improponibile. I numerosi dubbi riguardanti il bilancio energetico delle operazioni e il loro effetto sull’ambiente devono legittimamente essere fugati. Prima di inoltrarsi su di una strada ancora avvolta dalla nebbia è indispensabile valutare le alternative.

ASPO Italia ha fatto il punto della situazione sul fracking in un dettagliato documento: Fracking, la lusinga dei derrick. E’ indirizzato a chiunque voglia informarsi senza cadere nel richiamo delle sirene delle campagne mediatiche, e sia interessato a un’analisi per quanto possibile obiettiva, indipendente, accessibile e a 360 gradi.

p.s. Il caso vuole che l’uscita del documento ASPO segua di poche ore il servizio “Shale Caos” del programma Report sulla Rai. Non è però un caso che in entrambi i contributi si evidenzino le stesse criticità sul fracking.

 

Annunci

4 risposte a “Fracking: la verità dietro al miracolo.

  1. E’ interessante il fatto che la Federpetroli abbia reagito in modo inconsulto a quanto detto nella trasmissione di RAI3 con un comunicato stampa irritato e confuso. http://www.federpetroliitalia.org/comunicati_stampa/189_report-rai-3-federpetroli-italia-definiamo-la-puntata-disinformativa-per-il-lavoro-che-stiamo-facendo-non-ci-stiamo-ad-essere-criminalizzati-.html.

  2. Pingback: Team For Italy Fracking: la lusinga dei derrich | Team For Italy

  3. Pingback: Prodi miraggi petroliferi | Risorse Economia Ambiente

  4. Pingback: Prodi e i miraggi sugli idrocarburi italiani | NUTesla | The Informant

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...