E’ scomparso Giorgio Nebbia

E’ stato il padre nobile dell’ambientalismo scientifico italiano
Di Claudio Della Volpe

E’ con grande dolore che comunico la scomparsa di Giorgio Nebbia, fra l’altro socio onorario della SCI e membro della redazione del blog La Chimica e la Società; Giorgio aveva 93 anni ed era da tempo sofferente, ma ha continuato sempre a contribuire alle innumerevoli attività che aveva collaborato a intraprendere.
E’ stato il padre nobile dell’ambientalismo scientifico italiano, ordinario di Merceologia aveva fondato un’indirizzo di analisi critica della merceologia e ha fatto da maestro a moltissimi di coloro che nel nostro paese si sono occupati e si occupano di ambiente e merci, ambiente e chimica.
Ha saputo coniugare una visione coerente della politica, e in particolare una visione marxista del mondo con una visione scientifica sia delle merci, sia della loro composizione sia degli interessi sociali ed economici che vi si intrecciano e degli effetti che hanno sull’ambiente.
Ha anche fondato studi sull’energia solare e la dissalazione, ha contribuito alla crescita del Museo dell’Industria e del Lavoro di Brescia, e della Fondazione Micheletti; è stato membro del Parlamento Italiano per la Camere e il Senato per due legislature nel gruppo della Sinistra Indipendente, partecipando attivamente alla formulazione di importanti leggi.
E’ stato un maestro per molti di noi.
I funerali saranno domani, venerdì 5 luglio, alle ore 10.30, presso la parrocchia San Mattia Apostolo, in via Renato Fucini 285, a Roma (zona Talenti). Per volontà del defunto, come ha ricordato la famiglia, “si prega di non portare fiori, ma di fare eventuali donazioni alla Fondazione Luigi Micheletti di Brescia“. L’archivio ‘Giorgio e Gabriella Nebbia‘ è depositato, infatti, presso il Centro di Storia dell’Ambiente promosso dalla Fondazione Luigi Micheletti.
Giorgio non ti dimenticheremo, che la terra ti sia lieve.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.