Archivi tag: crescita

Dal Picco a Cottarelli (perché succede quel che succede)

Cerchiamo di andare due passi oltre le questioni immediatamente visibili della situazione politica del nostro paese.

Di Luca Pardi

Continua a leggere

Annunci

Tardi vuol dire MAI

Meraviglioso, stiamo combattendo la guerra contro l’aumento di temperatura impiegando un decimo del denaro necessario.

Di questo passo vinceremo con soli 110 anni di ritardo, nel 2160.

di Dario Faccini

Continua a leggere

Così fu scritto

appg-limits-to-growth

Immaginiamo che nasca un gruppo di parlamentari, di tutti gli schieramenti politici, preoccupati per un possibile Collasso della società umana nei prossimi decenni. Supponiamo pure che questo gruppo di parlamentari si schieri apertamente contro l’ideologia dominante della Crescita Infinita.

Impossibile?

No…

Di Dario Faccini

Continua a leggere

La trappola del debito e dell’energia è scattata

Victor_Dubreuil_-_Barrels_on_Money,_c._1897_oil_on_canvas

Debito a tasso basso ed energia a buon mercato. Sono essenziali per la Crescita, nel bene e nel male.

Ma possiamo pensare a tassi più bassi dello zero? E l’attuale crollo del prezzo del petrolio è sufficiente? Anche se dovesse durare solo qualche anno?

Continua a leggere

BES Italia: Vacilla il regno del PIL?

consumerism_dream_by_asruldwi-d57fhrj

Il 18 Marzo del 1968 Robert Kennedy pronunciò presso l’Università del Kansas il suo famoso discorso che criticava la validità del Pil come indicatore per misurare il benessere della società. Un discorso durissimo.

Di Mauro Icardi

Continua a leggere

Il fondo del barile #11

images (3)

Il Barile anche a Pasqua? Perché no? Con un po’ di ritardo vi proponiamo il consueto appuntamento con le analisi e le notizie sulle convulsioni energetiche mondiali.

Di Luca Pardi

Continua a leggere

Scala Mercalli, finalmente!

02_Tiv_e_Mercalli

Ci siamo. Sabato sera su RAI 3 inizia il nuovo programma di Luca Mercalli: “Scala Mercalli”.  Prima trasmissione di questo genere in Italia, guardiamo insieme la scaletta della prima puntata.

Aggiornamento 2/3/2015: ha registrato il 4,97% di share! Oltre un milione di spettatori! Per una trasmissione di informazione ambientale ad alto livello è un enorme successo. Il video è ora disponibile.

Di Dario Faccini

Continua a leggere