Archivi Blog

Video

Virus dagli animali: siamo vittime o carnefici?

Le responsabilità degli allevamenti e del consumo della carne in questa emergenza, il ritardo nel prendere le misure di contenimento, analogie con le crisi ambientali e la “scoperta” che si può lavorare da casa. Un mio intervento a Telecolor di Venerdì 3 Aprile. Termina al minuto 30:30.

Di Dario Faccini  

 

Video

La Bomba Demografica in 3 minuti

Non possiamo risolvere i problemi con lo stesso tipo di pensiero che abbiamo usato quando li abbiamo creati.
(Albert Einstein)

Video

Cover-crop: l’agricoltura che aiuta il clima.

Roller-crimper-resize

I combustibili fossili non sono i soli imputati del cambiamento climatico. In realtà l’uomo sta alterando il clima globale anche con pratiche agricole non sostenibili.

Una volta tanto è possibile però trasformare il problema in soluzione.

Di Remo Angelini, con contributi di Massimiliano Varriale

Continua a leggere

Video

Raschiare il fondo degli oceani: le patate minerali

Fe-mn nodules

E’ il più grande habitat della Terra. Il più difficile da raggiungere. Il meno contaminato. Il meno conosciuto.

E’ il fondale marino.

Ha una sola colpa: non essere ancora sfruttato dall’industria mineraria. Ma è un problema cui, proprio in questi giorni, si sta cercando di porre rimedio. Senza far troppo rumore.

No, purtroppo non è uno scherzo.

Di Dario Faccini

Continua a leggere

Video

Sblocca trivelle: ASPOItalia e Nomisma su RAI Tre

pardi ad ambienteitalia

Aggiornamento: video disponibile.

Guarda il video dell’intervento. Luca Pardi interviene dal minuto 24:20.

L’Italia può e deve diventare un paese petrolifero? Sembrerebbe di si secondo il governo e le compagnie petrolifere. Di parere opposto regioni, associazioni scientifiche ed ambientaliste.

Le due opinioni si sono confrontate ieri su RAI 3 ad “AmbienteItalia”, grazie a due esperti di spicco: il direttore del Centro Studi Nomisma, Davide Tabarelli, e il presidente di ASPO Italia, Luca Pardi.

Continua a leggere

Video

L’arma del delitto (globale)

Update 26/2/2020 Il video originale è stato rimosso da youtube, è possibile visionare l’altra copia qui sotto attivando la generazione automatica dei sottotitoli in italiano.

 

E’ probabilmente la conferenza più ripetuta al mondo: 1742 volte in 36 anni a partire dal 1969. Ma non è bastato: anche in questi giorni di grandi (?) marce per il clima, la causa ultima del riscaldamento climatico non viene nemmeno menzionata.

Di Dario Faccini

Continua a leggere